INCOMING NOVARA di Nonsolotrekking T.O.


Vai ai contenuti

Menu principale:


La Provincia

Territorio


Il territorio della provincia novarese è ricco di oasi naturalistiche, riserve ambientali, agrituristiche, laghi, musei e chiese. Laghi, fiumi e risaie disegnano il paesaggio del novarese e improntano la sua cucina a sapori che ammiccano al vicinoo confine lombardo.

La provincia di Novara presenta un territorio allungato in senso nord-sud, disegnato dai fiumi Sesia e Ticino. A nord sono le Prealpi, ambiente di attività pastorali impreziosito dalle acque dei laghi d'Orta e Maggiore. Intermedia è una fascia di colline moreniche vocate alla viticoltura: al vertice della qualità sono il DOCG Ghemme e i DOC Boca, Fara, Sizzano e Colline Novaresi, nei quali il Nebbiolo, localmente detto Spanna, gode di apporti di Bonarda e Vespolina.

A sud, infine, è la pianura delle risaie e delle colture funzionali all'allevamento e alla casearia, che si esprime al meglio in un formaggio d'origine lombarda, il Gorgonzola DOP.

Da questo quadro ambientale deriva una gastronomia improntata al riso (è famosa la tipica Paniscia novarese) e al pesce di lago e di fiume. Evidenti sono gli influssi lombardi, specie nelle zone contigue alla Lomellina, dove ritroviamo il riso con le rane e piatti a base di carne d'oca.

Salendo verso i monti, invece, riprende quota la cucina piemontese, con delle singolarità come l'utilizzo della carne d'asino nel tapulon di Borgomanero. Quanto ai ristoratori, la compagine è di prim'ordine: tappa immancabile è "Al Sorriso", locale tra i primi d'Italia, celebre per i suoi piatti di complessa e poetica ispirazione. Molti altri seguono a ruota, con un criterio comune: quello di controllo e scelta delle materie prime, primo comandamento della qualità enogastronomica.



Copyright © NONSOLOTREKKING T.O.® - NOVARA - tel. 0321 32378 - 334 5759695 | SKYPE: nstrekking | P.IVA 02000700035 ---- website made and powered by Paolo Zambon | info@nonsolotrekking.com

Torna ai contenuti | Torna al menu